Archive for the Middle East Category

Siria – Terrorismo: il raid aereo israeliano sul Porto di Latakia ha causato “significativi danni materiali”

Elaborazione da fonti: Al Jazeera, 28 Dec 2021; Agence France-Presse in Beirut, 28 Dec 2021, 12.44 GMT Un raid aereo israeliano ha colpito ancora una volta il porto siriano di Latakia prima dell’alba di martedì, innescando un incendio che ha illuminato il lungomare mediterraneo e causato “significativi danni materiali”, secondo quanto riportato dai media statali […]


Read more →

Libano-Arabia Saudita – Perché Riyāḍ è turbata e considera “inutile” avere relazioni con Beirut

Un datato commento televisivo sulla guerra in Yemen del nuovo Ministro libanese dell’Informazione intensifica la crisi tra i due Paesi Islamic World Analyzes, in un’ottica di informazione e comprensione degli avvenimenti, offre ai suoi lettori alcune riflessioni sulla complicata situazione in Libano e sui rapporti attuali con l’Arabia Saudita. La prima è un’intervista di Roberta […]


Read more →

Libano – 27 marzo 2022: elezioni legislative


Read more →

Iraq – Muqtadā aṣ-Ṣadr vincitore delle elezioni parlamentari

Elaborazione da fonti: Shafaq News, 2021-10-12, 00:12; Al Jazeera, 11 Oct 2021; Evidence in Governance and Politics (EGAP), October 4, 2021 Secondo i primi risultati, la coalizione elettorale nazionalista del leader religioso musulmano sciita Muqtadā aṣ-Ṣadr [foto sopra] è la vincitrice delle elezioni parlamentari iraqene, aumentando il numero di seggi e la sua influenza nella […]


Read more →

Golfo – “Più Cina, meno America”: come la lotta tra superpotenze sta stritolando l’area

Impigliati tra Washington e Pechino, gli Stati del Medio Oriente lottano per bilanciare le relazioni di Andrew England* e Simeon Kerr* Libera traduzione da: Financial Times, September 20th, 2021 L’articolo originale in lingua inglese è disponibile clickando sul link indicato sopra. Le immagini relative a questa traduzione sono una scelta di Islamic World Analyzes. Quando […]


Read more →

Libano – Najīb Mīqātī incaricato di formare il nuovo governo

Elaborazione da fonti: Dale Gavlak, in Voice of America, July 27, 2021, 12:14 PM; Adil Zaari Jabiri, in MAP, Agence Marocaine de Presse, 27 Juillet 2021, 10:14 Najīb Mīqātī, miliardario magnate delle telecomunicazioni, è stato designato lunedì nuovo Primo Ministro del Libano con il compito di formare un gabinetto di specialisti per attuare le riforme […]


Read more →

THE HUMAN FRATERNITY: DIALOGUE IN DIVERSITY VERSUS COSMOPOLITANISM

By Glauco D’Agostino Abstract: In times of pandemic, the ideals of human fraternity seem to falter under the blows of old and new social intolerances. Pope Francis and the Grand Imām aṭ-Ṭayyib in the Human Fraternity Document warn about the danger of extremism and blind fundamentalism, but, as well, they cite the “vortex of atheistic […]


Read more →

IWA MONTHLY FOCUS

FRATERNITÀ UMANA: DIALOGO NELLA DIVERSITÀ VS. COSMOPOLITISMO di Glauco D’Agostino Sommario: In tempi di pandemia, gli ideali di fraternità umana sembrano vacillare sotto i colpi di vecchie e nuove intolleranze sociali. Papa Francesco e il Grande Imām aṭ-Ṭayyib nel Documento Fratellanza Umana ammoniscono sul pericolo dell’estremismo e del fondamentalismo cieco, ma non citano solo l’integralismo […]


Read more →

Turchia – Erdoğan inaugura la nuova moschea di Taksim Meydanı, nel cuore di Istanbul

Il Presidente Recep Tayyip Erdoğan realizza un obiettivo vecchio di decenni e imprime un’identità religiosa alla storica Piazza Taksim Elaborazione da fonti: bdnews24.com, 29 May 2021, 01:33 PM BdST; Liz Cookman, in Al Jazeera, 28 May 2021; BBC, 28 May 2021. La Moschea Taksim, con la sua cupola alta 30 metri e i due imponenti […]


Read more →

Palestina – Associated Press e Al Jazeera condannano il bombardamento israeliano dei loro uffici a Gaza

Il Procuratore Capo della Corte Penale Internazionale Fatou Bom Bensouda: “Prendo atto con grande preoccupazione dell’escalation di violenza in Cisgiordania, compresa Gerusalemme est, così come dentro e intorno a Gaza, e la possibilità di crimini ai sensi dello Statuto di Roma” Il bombardamento israeliano di un alto edificio di Gaza ospitante gli uffici di agenzie […]


Read more →

Turkey – Draghi’s “Italietta” challenges Erdoğan. Excuse me. Draghi, who?

Erdoğan dictator? The Italian Draghi’s slip-up unveils the weak solidarity ties among NATO countries. Perhaps, the Atlantic Alliance does not have its foundations in democracy. But the charge does not come from the United States. A proxy statement? by Glauco D’Agostino The case has significant geopolitical traits, even though it is diplomatically negligible by itself […]


Read more →

Turchia – L’Italietta di Draghi sfida Erdoğan. Scusi, Draghi chi?

Erdoğan dittatore? Lo scivolone dell’Italiano Draghi svela i deboli legami di solidarietà tra Paesi NATO. Forse l’Alleanza Atlantica non ha i suoi fondamenti nella democrazia. Ma l’accusa non viene dagli Stati Uniti. Un’esternazione per procura? di Glauco D’Agostino L’evento, di per sé diplomaticamente trascurabile e ricucibile attraverso precisazioni e convocazioni di Ambasciatori, riveste connotati geo-politici […]


Read more →