Archive for the Islamic Movements Category

RUSSIA – “TATARSTAN-PUTIN: A CROSSED CHALLENGE”

A new Glauco D’Agostino’s book on the Volga-Ural ethnic and religious peculiarities within an institutional competition between the Kremlin and autonomies Tatarstan and the Middle Volga region are a crossroad of geo-political interests extending to Central Asia, a hub of Turkophone communities. It’s a historical and geographical evidence Tatarstan is part and parcel of Russia. […]


Read more →

Palestina – Israele massacra decine di Palestinesi mentre si celebra il 70° anniversario della Nakba

La Casa Bianca si rifiuta di esortare Israele a usare moderazione mentre almeno 58 Palestinesi vengono uccisi negli scontri ai confini di Gaza Elaborazione da fonti: Chloé Benoist, in Middle East Eye, 14 May 2018, 15:00 UTC; Independent, 14-15 May 2018 Decine di Palestinesi sono stati uccisi dalle forze israeliane nella Striscia di Gaza mentre migliaia di […]


Read more →

Repubblica Islamica dell’Iran-Israele – La Russia come cuscinetto

di Maxim A. Suchkov* Libera traduzione da: Al-Monitor, April 29, 2018 Mentre la situazione di stallo tra Iran e Israele rischia di sfuggire di mano, la Russia è evidentemente alla ricerca di un modus vivendi tra i due nemici regionali. La località russa di Sochi, sul Mar Nero, ha ospitato il 25 e 26 aprile il 9° Incontro […]


Read more →

SAHEL: LEGITIMACY OF UNCONDITIONAL FORCE OR GLOBAL COOPERATION FOR DEVELOPMENT?

by Glauco D’Agostino  This article was first published in “Geopolitica. Revistă de Geografie Politică, Geopolitică şi Geostrategie”, Anul XV, nr. 72 (4 / 2017) “AFRICA FLUIDĂ“, Editura “Top Form”, Asociaţia de Geopolitica Ion Conea, Bucureşti, 2017. The author is a member of the International Scientific Board of the magazine Abstract Post-September 11th, with its load of upheaval […]


Read more →

IWA MONTHLY FOCUS

SAHEL: LEGITTIMITÀ DELLA FORZA INCONDIZIONATA O COOPERAZIONE GLOBALE PER LO SVILUPPO? di Glauco D’Agostino Questo articolo è stato per primo pubblicato in Inglese da “Geopolitica. Revistă de Geografie Politică, Geopolitică şi Geostrategie“, Anul XV, nr. 72 (4 / 2017) “AFRICA FLUIDĂ“, Editura “Top Form”, Editura “Top Form”, Asociaţia de Geopolitica Ion Conea, Bucureşti, 2017. L’autore è componente […]


Read more →

Yemen – Il Segretario del Pentagono Mattis preme per la fine della guerra nell’incontro con il Principe saudita Muḥammad

di Jack Detsch* Libera traduzione da: Al-Monitor, March 22, 2018 Il Segretario alla Difesa USA James Mattis [a sinistra nella foto sopra, N.d.T.] ha chiesto oggi all’Arabia Saudita di “accelerare” il processo di pace in Yemen, anche se il Pentagono spinge per continuare il sostegno degli Stati Uniti alla campagna di bombardamento di Riyāḍ contro i ribelli Ḥūthi […]


Read more →

CHINA “WINKS” AT CENTRAL ASIA AMONGST COMPLICITY, UNCERTAINTY AND REBUFF

Beijing public diplomacy towards the antagonism of the great powers, people’s distrust and political elites appeasement By Glauco D’Agostino Abstract The People’s Republic of China opens up to Central Asia and launches its public diplomacy based on its economic potential and a soft power with a friendly face. The Belt and Road Initiative represents today […]


Read more →

IWA MONTHLY FOCUS

LA CINA “STRIZZA L’OCCHIO” ALL’ASIA CENTRALE TRA CONNIVENZE, INCERTEZZE E RIFIUTI La public diplomacy di Pechino verso l’antagonismo delle grandi potenze, la diffidenza delle popolazioni e l’accondiscendenza delle élites politiche di Glauco D’Agostino Sommario La Cina apre all’Asia Centrale e lo fa lanciando la sua public diplomacy fondata sul suo potenziale economico e su un […]


Read more →

Jerusalem – Trump bows to Israel, breaks international neutrality about the Holy City and isolates the United States

Reactions from the US allies. Even the Union for Reform Judaism in the United States says recognizing Jerusalem as Israel’s capital is “ill-timed” “It is time to officially recognize Jerusalem as the capital of Israel,” Mr Trump dixit, consistently in line with its electoral provocations to the Islamic world and its subjection to the Jewish […]


Read more →

Ḥamās – Minacciata una nuova “Intifāḍa” per le nuove iniziative politiche degli Stati Uniti sullo status di Gerusalemme

Sabato scorso il movimento islamista palestinese Ḥamās, che controlla Gaza, ha chiamato a una nuova “Intifāḍa” se Washington riconoscerà Gerusalemme come capitale di Israele o trasferirà la sua ambasciata nella città contesa. Libera traduzione da: France 24, 2017-12-03 Rapporti da Washington suggeriscono che il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump possa adempiere lunedì all’impegno della campagna […]


Read more →

Milano, Italia – 29 novembre 2017: “Etica Economia reale Cooperazione e sviluppo”

Co.Re.Is.  Comunità Religiosa Islamica Italiana L’intenzione che spinge a questo nuovo appuntamento, che segue il Forum COREIS “Economia & Integrazione” (Comune di Roma, 2013) e il Forum COREIS “Libertà religiosa, educazione, sicurezza e sviluppo” (Palazzo Reale di Milano, 2015), è quella di mettere a confronto protagonisti della finanza del mondo islamico internazionale con responsabili per […]


Read more →