Archive for the Islamic Movements Category

Repubblica Islamica dell’Iran – L’Āyatollāh Seyyed ‘Alī Khāmene’i parla alla Conferenza Internazionale dell’Unità Islamica

La Guida Suprema afferma che Tehrān continuerà ad aiutare i Palestinesi senza riserve e invita altri Paesi musulmani a seguirne l’esempio Libera traduzione da: Islamic Invitation Turkey, 15/11/2019 Parlando venerdì scorso durante una riunione con gli Ambasciatori dei Paesi musulmani e i partecipanti alla 33a Conferenza dell’Unità Islamica a Tehrān, l’Āyatollāh Khāmene’i [foto sopra, N.d.T.] […]


Read more →

Libano – Il Primo Ministro Saʿd ad-Dīn al-Ḥarīrī si dimette dopo settimane di proteste

di Laurel Wamsley* Libera traduzione da: npr, October 29, 2019,11:03 AM ET Il Primo Ministro libanese Saʿd Ḥarīrī [foto sopra da Kremlin.ru, N.d.T.] sta rassegnando le dimissioni, dopo quasi due settimane di proteste antigovernative che hanno portato in piazza centinaia di migliaia di Libanesi. In un discorso televisivo Ḥarīrī ha detto oggi di aver raggiunto […]


Read more →

Libano – Sayyed Ḥasan Naṣrallāh mette in guardia contro i pericoli di un vuoto politico

Il Segretario Generale di Ḥizb Allāh afferma che parti sospette hanno sfruttato le proteste popolari Elaborazione da fonti: Marwa Haidar, in Al Manar TV, October 25, 2019; Georgi Azar, in An-Nahar, 25 October 2019, 18:50 Sayyed Ḥasan Naṣrallāh (foto sopra), Segretario Generale di Ḥizb Allāh, ha esortato i sostenitori della resistenza a lasciare le proteste […]


Read more →

Emirato Islamico di Afghanistan – Delegazione ospite in Pakistan del Ministro degli Esteri Qureshi

Libera traduzione da: Voice of Jihad, October 6, 2019 Il 3 ottobre scorso una delegazione dell’Emirato Islamico, sotto la guida del Mullāh ’Abdul Ghani Beradar [co-fondatore dell’Emirato, foto a lato, N.d.T.], si è recata dal Qatar al Pakistan ed è stata accolta dal Ministro degli Esteri pakistano Shāh Meḥmūd Qureshi [fotto sotto, N.d.T.] e da […]


Read more →

Turchia – Il nuovo ruolo in Medio Oriente divide il mondo arabo

Nel momento in cui il potere americano in Medio Oriente è in declino, la Turchia si è affermata come un pilastro del nuovo panorama della sicurezza nella Penisola Arabica Libera traduzione da: Theodore Karasik* and Emily Torjusen*, in Fair Observer, Jul 12, 2019 Quando nel 2002 il Partito Giustizia e Sviluppo (AKP) giunse al potere […]


Read more →

Egitto – La morte di Moḥammed Morsi: il Paese perde il suo primo e ultimo Presidente eletto

Le reazioni dal mondo. Malaysia e Qatar rendono omaggio all’ex Presidente egiziano. Recep Tayyip Erdoğan, Presidente della Turchia, ha accusato i “tiranni” egiziani per la morte di Morsi. Anche la Fratellanza Musulmana di Giordania ritiene “le autorità del colpo di stato in Egitto responsabili della morte di Morsi”. Islamic World Analyzes rende omaggio alla figura […]


Read more →

MUSLIM NGOs, ZAKĀT AND CIVIL SOCIETY FOR EMERGENCY AND DEVELOPMENT

Civil society and Muslim NGOs have acted as aggregators of ethical and spiritual values generating a system of support for social services and social justice By Glauco D’Agostino Abstract: The topic here is the contribution the Muslim NGOs have granted to the humanitarian, emergency and development sectors through instruments of wealth redistribution such as zakāt […]


Read more →

Algeria – Elezioni presidenziali: il candidato dell’MSP svela il suo programma elettorale “consensuale”

“Ci distinguiamo anche per la nostra moderazione che ci dà la possibilità di dialogare con tutte le correnti politiche, indipendentemente dai loro orientamenti”, ha sottolineato il suo Presidente Makri Elaborazione da fonti: El Moudjahid, 20-02-2019, 17:20; Algérie Presse Service, 20 Février 2019, 17:25 Abderrazak Makri (nella foto sopra), candidato del Movimento della Società per la Pace (MSP) […]


Read more →

Algeria – Elezioni presidenziali del 18 aprile: la candidatura di Makri e il boicottaggio del Fronte delle Forze Socialiste

Mentre l’FFS [Fronte delle Forze Socialiste, di orientamento socialdemocratico e secolarista, N.d.T.] è il primo partito a voltare le spalle alle prossime elezioni presidenziali, in attesa che l’RCD [Raggruppamento per la Cultura e la Democrazia, social-liberale e berberista, N.d.T.] e il FJD [Fronte Giustizia e Sviluppo, islamista democratico e nazionalista, N.d.T.] facciano lo stesso la prossima settimana, l’MSP […]


Read more →

Tālibān – Colloqui con l’Iran sull’Afghanistan post-americano

di Jamal Ismail Editor’s note Islamic World Analyzes, by introducing the following article (Italian version), intends stressing its stance on the subject that has proposed several times as, while opposing to the war propaganda embraced by almost all international political analysts, it defended the need to deem the Tālibān as important players in the intricate Afghan […]


Read more →

THE ANXIETY OF RUSSIAN MUFTIATES AND THEIR POLITICAL-RELIGIOUS ROLE

The coexistence of concurrent Muftiates subsidiary of different aggregations on the territories finds the Kremlin’s disappointment. At the same time, the issue of their autonomy from the State and some manipulations for national purposes make a framework of conflict and uncertainty By Glauco D’Agostino Present situation after the progressive fragmentation of the historical Muftiate Since […]


Read more →