RUSSIA – “TATARSTAN-PUTIN: A CROSSED CHALLENGE”

A new Glauco D’Agostino’s book on the Volga-Ural ethnic and religious peculiarities within an institutional competition between the Kremlin and autonomies Tatarstan and the Middle Volga region are a crossroad of geo-political interests extending to Central Asia, a hub of Turkophone communities. It’s a historical and geographical evidence Tatarstan is part and parcel of Russia. […]


Read more →

SAHEL: LEGITIMACY OF UNCONDITIONAL FORCE OR GLOBAL COOPERATION FOR DEVELOPMENT?

by Glauco D’Agostino  This article was first published in “Geopolitica. Revistă de Geografie Politică, Geopolitică şi Geostrategie”, Anul XV, nr. 72 (4 / 2017) “AFRICA FLUIDĂ“, Editura “Top Form”, Asociaţia de Geopolitica Ion Conea, Bucureşti, 2017. The author is a member of the International Scientific Board of the magazine Abstract Post-September 11th, with its load of upheaval […]


Read more →

IWA MONTHLY FOCUS

SAHEL: LEGITTIMITÀ DELLA FORZA INCONDIZIONATA O COOPERAZIONE GLOBALE PER LO SVILUPPO? di Glauco D’Agostino Questo articolo è stato per primo pubblicato in Inglese da “Geopolitica. Revistă de Geografie Politică, Geopolitică şi Geostrategie“, Anul XV, nr. 72 (4 / 2017) “AFRICA FLUIDĂ“, Editura “Top Form”, Editura “Top Form”, Asociaţia de Geopolitica Ion Conea, Bucureşti, 2017. L’autore è componente […]


Read more →

Trento, Italia – 20 giugno 2018: Seminario “Nuove politiche religiose cercasi”

Come gestire il pluralismo religioso nell’epoca post-secolare     Organizer: Centro per le Scienze Religiose (ISR), Fondazione Bruno Kessler Location:  Palazzo Trentini | Sala Aurora, Via Manci 27 – 38122 Trento Mercoledì 20 giugno 2018 ore 17.30 – 19:30   In linea con la sua mission, il Centro per le Scienze Religiose della Fondazione Bruno Kessler […]


Read more →

Turchia – 24 giugno 2018: elezioni generali


Read more →

Geneva, Switzerland – June 25th, 2018: World Conference “Religions, Creeds and Value Systems”


Read more →

Gerusalemme – L’Organizzazione della Conferenza Islamica dichiara capitale palestinese l’Est della Città Santa ed esorta gli USA a ritirarsi dal processo di pace

Elaborazione da fonti: Al Jazeera, 13 December 2017; Daily Sabah, 13 December 2017 In una dichiarazione rilasciata mercoledì a seguito di un vertice straordinario a Istanbul, l’Organizzazione della Cooperazione Islamica (OIC) ha dichiarato Gerusalemme Est capitale della Palestina, ha respinto la posizione degli Stati Uniti come “pericolosa” e ha invitato la comunità internazionale a seguire le sue […]


Read more →

Jerusalem – Trump bows to Israel, breaks international neutrality about the Holy City and isolates the United States

Reactions from the US allies. Even the Union for Reform Judaism in the United States says recognizing Jerusalem as Israel’s capital is “ill-timed” “It is time to officially recognize Jerusalem as the capital of Israel,” Mr Trump dixit, consistently in line with its electoral provocations to the Islamic world and its subjection to the Jewish […]


Read more →

Regno Hāshemita di Giordania – Il Primo Ministro Hāni al-Mulki si dimette dopo proteste contro l’austerità

Re ʿAbdullāh II ha chiesto a ‘Omar ar-Razzaz, Ministro dell’Educazione e ex economista della Banca Mondiale, di formare un nuovo governo Libera traduzione da: BBC, 4 June 2018 Il Primo Ministro giordano Hāni al-Mulki [foto sopra, N.d.T.] ha rassegnato le dimissioni dopo giorni di proteste contro aumenti delle tasse e misure di austerità. Le recenti manifestazioni […]


Read more →

Turchia – Erdoğan dice che Ḥamās è movimento di resistenza, non gruppo terroristico. Poi incontra a Londra organizzazione ebraica anti-sionista

Il Presidente Erdoğan, accolto dalla Regina Elisabetta II a Buckingham Palace, assume l’impegno per “un forte messaggio” alla violenza di Israele, mentre Theresa May pressa per indagini indipendenti Elaborazione da fonte: Daily Sabah, May 15, 2018 In un incontro martedì scorso con il Presidente turco Recep Tayyip Erdoğan a Londra, l’organizzazione ebraica ḥaredi (timorati di Dio) […]


Read more →

Palestina – Israele massacra decine di Palestinesi mentre si celebra il 70° anniversario della Nakba

La Casa Bianca si rifiuta di esortare Israele a usare moderazione mentre almeno 58 Palestinesi vengono uccisi negli scontri ai confini di Gaza Elaborazione da fonti: Chloé Benoist, in Middle East Eye, 14 May 2018, 15:00 UTC; Independent, 14-15 May 2018 Decine di Palestinesi sono stati uccisi dalle forze israeliane nella Striscia di Gaza mentre migliaia di […]


Read more →

Repubblica Islamica dell’Iran – Nucleare: la decisione di Trump isola gli USA

Gli Iraniani potrebbero rivolgersi ad un “Presidente militare” se l’accordo nucleare crollasse   Elaborazione da fonti: Julian Pecquet and Rohollah Faghihi, in Al-Monitor, May 9, 2018 Fin dalla vittoria di Donald Trump nelle elezioni presidenziali americane del 2016, gli intransigenti iraniani hanno esultato per le sue promesse di sopprimere l’accordo nucleare – risultato della firma del Presidente […]


Read more →

Repubblica Islamica dell’Iran-Israele – La Russia come cuscinetto

di Maxim A. Suchkov* Libera traduzione da: Al-Monitor, April 29, 2018 Mentre la situazione di stallo tra Iran e Israele rischia di sfuggire di mano, la Russia è evidentemente alla ricerca di un modus vivendi tra i due nemici regionali. La località russa di Sochi, sul Mar Nero, ha ospitato il 25 e 26 aprile il 9° Incontro […]


Read more →

Libano – 6 maggio 2018: elezioni generali


Read more →

Roma, Italia – 22 maggio 2018: Convegno “Il misticismo mediterraneo, da forza interiore regionale a valore in difesa della tradizione”


Read more →