RUSSIA – “TATARSTAN-PUTIN: A CROSSED CHALLENGE”

A new Glauco D’Agostino’s book on the Volga-Ural ethnic and religious peculiarities within an institutional competition between the Kremlin and autonomies Tatarstan and the Middle Volga region are a crossroad of geo-political interests extending to Central Asia, a hub of Turkophone communities. It’s a historical and geographical evidence Tatarstan is part and parcel of Russia. […]


Read more →

SAHEL: LEGITIMACY OF UNCONDITIONAL FORCE OR GLOBAL COOPERATION FOR DEVELOPMENT?

by Glauco D’Agostino  This article was first published in “Geopolitica. Revistă de Geografie Politică, Geopolitică şi Geostrategie”, Anul XV, nr. 72 (4 / 2017) “AFRICA FLUIDĂ“, Editura “Top Form”, Asociaţia de Geopolitica Ion Conea, Bucureşti, 2017. The author is a member of the International Scientific Board of the magazine Abstract Post-September 11th, with its load of upheaval […]


Read more →

IWA MONTHLY FOCUS

SAHEL: LEGITTIMITÀ DELLA FORZA INCONDIZIONATA O COOPERAZIONE GLOBALE PER LO SVILUPPO? di Glauco D’Agostino Questo articolo è stato per primo pubblicato in Inglese da “Geopolitica. Revistă de Geografie Politică, Geopolitică şi Geostrategie“, Anul XV, nr. 72 (4 / 2017) “AFRICA FLUIDĂ“, Editura “Top Form”, Editura “Top Form”, Asociaţia de Geopolitica Ion Conea, Bucureşti, 2017. L’autore è componente […]


Read more →

Gerusalemme – L’Organizzazione della Conferenza Islamica dichiara capitale palestinese l’Est della Città Santa ed esorta gli USA a ritirarsi dal processo di pace

Elaborazione da fonti: Al Jazeera, 13 December 2017; Daily Sabah, 13 December 2017 In una dichiarazione rilasciata mercoledì a seguito di un vertice straordinario a Istanbul, l’Organizzazione della Cooperazione Islamica (OIC) ha dichiarato Gerusalemme Est capitale della Palestina, ha respinto la posizione degli Stati Uniti come “pericolosa” e ha invitato la comunità internazionale a seguire le sue […]


Read more →

Jerusalem – Trump bows to Israel, breaks international neutrality about the Holy City and isolates the United States

Reactions from the US allies. Even the Union for Reform Judaism in the United States says recognizing Jerusalem as Israel’s capital is “ill-timed” “It is time to officially recognize Jerusalem as the capital of Israel,” Mr Trump dixit, consistently in line with its electoral provocations to the Islamic world and its subjection to the Jewish […]


Read more →

London, UK – 27th-28th November 2018: “Diplomacy for a Smart World”

THE SECOND EDITION OF THE LONDON DIPLOMATIC SUMMIT NEW DIPLOMACY  The London Diplomatic Summit is an annual forum for in-depth debate and discussion of the most pressing challenges facing the world today. It exists to meet the need for a different kind of high-level global meeting: more inclusive, connected, and results-oriented. The rapid social and […]


Read more →

USA – Come Nikki Haley, Ambasciatore all’ONU dimissionario, ha condotto il Paese verso l’isolamento

di Tom O’Connor* Libera traduzione da: Newsweek, October 9th, 2018, 12:59 PM Nikki Haley [nella foto sopra, N.d.T.] si è dimessa dal suo incarico di Ambasciatore degli Stati Uniti presso le Nazioni Unite, lasciando dietro di sé una tormentata relazione tra l’attuale leadership del Paese e l’organismo multinazionale. Non ha rivelato il motivo della sua rinuncia, ma […]


Read more →

Stati Uniti d’America – L’innocenza di Abū Zubaydah

“Non ci sono mostri. Ci siamo solo noi”. di Joseph Margulies* Libera traduzione da: The New York Review of Books, September 28, 2018, 7:00 am Ho difeso uomini e donne nel braccio della morte per quasi tutti i miei trenta anni da avvocato e ho rappresentato persone coinvolte negli eccessi della “guerra al terrore” sin da […]


Read more →

Iraq – Il potente trio sciita Ṣadr-Naṣrallāh-Sulaimānī trova l’accordo su al-Mahdī candidato Primo Ministro

di Makram Najmuddine* Libera traduzione da: Al-Monitor, September 26, 2018 ʿĀdil ʿAbd al-Mahdī [nella foto sopra di LaGrandeOurs, N.d.T.], già Ministro del Petrolio e Ministro delle Finanze e già Vice Presidente del Paese, è il più recente nome ad emergere come probabile candidato per la premiership iraqena. A seguito di negoziati che avrebbero coinvolto Ḥizb Allāh, Mahdī sembra ora […]


Read more →

Yemen – Dirigente per gli Affari Umanitari dell’ONU: una carestia mortale potrebbe colpire in qualsiasi momento

Mentre i combattimenti continuano, Sir Mark Andrew Lowcock teme “un’enorme perdita di vite umane” di Julian Borger* Libera traduzione da: The Guardian, Mon 24 Sep 2018, 08.09 BST Mark Lowcock, Segretario Generale aggiunto per gli Affari Umanitari [e Coordinatore degli Aiuti d’Emergenza, nella foto sopra, N.d.T.] dell’ONU, ha avvertito che una carestia con “enormi perdite di vite umane” […]


Read more →

Palestina – Intensificati gli sforzi contro Eurovision Song Contest 2019 in Israele

di Ahmad Abu Amer* Libera traduzione da: Al-Monitor, September 19, 2018 Mentre i sostenitori filo-palestinesi intensificano le loro richieste di boicottaggio dell’Eurovision Song Contest 2019 che si terrà in Israele, il Ministro della Cultura palestinese Ehab Bseiso ha invitato tutti i promotori culturali in Europa e altrove a usare la cultura come “strumento di giustizia, non di […]


Read more →

Trento, Italy – September 12th, 2018: lecture “The Spirit of Innovation” by Benoît Godin

Location:  Fondazione Bruno Kessler – Polo delle Scienze Umane e sociali, Aula Piccola Via Santa Croce 77 | Trento September 12th, 2018 | 16.30 – 18.30   With a particular focus on the period of Reformation, Benoît Godin (INRS, Montreal) will analyse how the use and diffusion of the term “innovation” in religious contexts has influenced contemporary […]


Read more →

Israele – Approvata la controversa legge sullo “Stato-Nazione” del popolo ebraico

I gruppi per i diritti civili hanno denunciato la legge e alcuni critici, tra cui un parlamentare arabo, l’hanno qualificata come apartheid Libera traduzione da: BBC, 19 July 2018 Il Parlamento israeliano ha approvato una controversa legge che caratterizza il Paese come Stato principalmente ebraico, alimentando la rabbia tra la sua minoranza araba. La legge […]


Read more →

Nigeria – Bronzi del Benin: la Gran Bretagna restituirà i tesori rubati?

di Kieron Monks Libera traduzione da: CNN, June 29, 2018, 20:42 GMT (04:42 HKT) I bronzi del Benin sono universalmente riconosciuti come un risultato imponente nella storia dell’arte. Gli artisti del Regno del Benin, un tempo poderoso e attualmente situato nello Stato nigeriano di Edo, affinarono tecniche sofisticate nel corso dei secoli per creare dettagliate rappresentazioni della […]


Read more →

Stati Arabi – Verso partnership strategica con la Repubblica Popolare Cinese

di Lu Hui Libera traduzione da: Xinhuanet, 2018-07-10, 22:19:26 Martedì mattina presso la Grande Sala del Popolo di Pechino il Presidente cinese Xi Jinping ha pronunciato un discorso alla cerimonia di apertura dell’ottava riunione ministeriale del Forum di Cooperazione Cina-Stati Arabi. Xi ha annunciato che la Cina e i Paesi Arabi hanno concordato di stabilire un “partenariato strategico […]


Read more →

Palestina – Il Ministro degli Esteri australiano ritira gli aiuti alla popolazione

Iniziativa del governo liberal-nazionale australiano, sulla scia della Legge Taylor Force approvata dal Congresso degli Stati Uniti e in concomitanza con una nuova legge emanata lunedì dalla Knesset israeliana di Jay Jackson Libera traduzione da: Beirut News, 3rd July, 2018 Lunedì il Ministro degli Esteri Julie Bishop [nella foto sopra con il Primo Ministro israeliano Binyamin Netanyahu, N.d.T.] […]


Read more →