Siria – Il Ministero degli Affari Esteri e degli Emigranti: la presenza militare USA in territorio siriano è illegale e volta a proteggere lo Stato Islamico

“Il governo siriano non ha bisogno di un solo dollaro USA per la ricostruzione, perché il dollaro USA è macchiato dal sangue dei Siriani”

Libera traduzione da: AlMayadeen, 2018-01-18

Commentando le dichiarazioni del Segretario di Stato USA Rex Tillerson, il Ministero degli Esteri siriano ha rilasciato una dichiarazione in cui ha affermato che questa presenza è sempre stata volta a proteggere il gruppo terroristico Daesh, creato dall’Amministrazione Obama.

Ha aggiunto che l’obiettivo dell’Amministrazione USA non è mai stato quello di eliminare “Daesh” e la città di Raqqa continua a testimoniare i risultati degli Stati Uniti e della sua cosiddetta alleanza anti-terrorismo.

Il Ministero degli Esteri siriano ha chiarito che “il governo siriano non ha bisogno di un solo dollaro USA per la ricostruzione, perché il dollaro USA è macchiato dal sangue dei Siriani”.

Ha aggiunto che Washington non è invitata a contribuire alla ricostruzione, “perché le politiche dell’Amministrazione USA generano solo distruzione e sofferenza”.

D’altro canto, il Ministero degli Esteri ha precisato che qualsiasi soluzione politica in Siria deve rispondere alle aspirazioni del popolo siriano e non alle agende e agli interessi stranieri che contraddicono queste aspirazioni.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Categories

Hijri Calendar

    May 2018
    Sha'ban - Ramadhan 1439
    S M T W T F S
    1
    15
    2
    16
    3
    17
    4
    18
    5
    19
    6
    20
    7
    21
    8
    22
    9
    23
    10
    24
    11
    25
    12
    26
    13
    27
    14
    28
    15
    29
    16
    1
    17
    2
    18
    3
    19
    4
    20
    5
    21
    6
    22
    7
    23
    8
    24
    9
    25
    10
    26
    11
    27
    12
    28
    13
    29
    14
    30
    15
    31
    16