Pakistan-India – La Repubblica Popolare Cinese avverte: lo Statuto dell’Organizzazione per la Cooperazione di Shànghǎi vieta di sollevare questioni bilaterali

Libera traduzione da: The Times of India, Jun 15, 2017, 05.27 PM IST

Accogliendo India e Pakistan nell’Organizzazione per la Cooperazione di Shànghăi (SCO), la Cina ha oggi allontanato le apprensioni sul fatto che le loro divergenze possano compromettere l’unità del gruppo, dicendo che lo Statuto dello SCO proibisce severamente ai membri di portare le loro ostilità bilaterali nell’organizzazione.

“Come membro fondatore dell’Organizzazione per la Cooperazione di Shànghăi, siamo molto felici dell’adesione di India e Pakistan”, ha affermato il Vice Ministro degli Esteri cinese Kong Xuanyou in occasione di una cerimonia presso la sede della SCO per accettare formalmente le due nazioni come nuovi membri del gruppo.

La Cina, membro dominante del gruppo ad oggi di otto membri, ospita la sede dell’organizzazione.

La sede SCO ha tenuto oggi una cerimonia per issare le bandiere di India e Pakistan.

L’Ambasciatore indiano in Cina Vijay Gokhale e il suo omologo pakistano Masood Khalid hanno partecipato alla cerimonia in cui l’ammissione dei loro rispettivi Paesi nel raggruppamento è stata annunciata dalla percussione congiunta di un enorme tamburo della cooperazione SCO [foto sotto PTI, N.d.T.].

L’India e il Pakistan sono stati formalmente ammessi come membri al vertice SCO tenutosi l’8 e il 9 giugno a Astana, capitale del Kazakhstan.

La Cina, la Russia e gli stati dell’Asia Centrale del Kazakhstan, Kyrgyzstan, Tadzhikistan, Uzbekistan, oltre all’India e al Pakistan sono membri del gruppo.

Afghanistan, Bielorussia, Iran e Mongolia sono osservatori.

La Cina assume dal Kazakistan la presidenza di turno del gruppo di quest’anno.

Kong, che ha partecipato alla cerimonia, in una breve chiacchierata con i giornalisti ha mitigato le apprensioni ventilate dai media cinesi statali sul fatto che l’ingresso di India e Pakistan possa disgregare l’unità della SCO.

“Nello Statuto della SCO c’è una clausola secondo cui l’ostilità nelle relazioni bilaterali non debba essere portata nell’organizzazione. Credo che entrambi i Paesi rispetteranno lo Statuto dell’organizzazione”, ha detto.

“La SCO ha le proprie regole di procedura. Ci auguriamo che tali norme possano essere rispettate da tutti gli Stati membri”, ha detto, aggiungendo che le divergenze tra India e Pakistan non dovrebbero essere esagerate.

Nawaz Sharif (a sinistra) con Narendra Damodardas Modi, Primi Ministri rispettivamente del Pakistan e dell’India

“Tra i nostri Stati membri i nostri interessi superano di gran lunga le nostre divergenze. Quindi, non dovremmo esagerare le divergenze tra i Paesi, in quanto non è un bene per l’organizzazione e la cooperazione tra gli Stati membri. Dopo essere diventati membri, diventiamo tutti membri della grande famiglia”, ha detto.

La Cina ritiene che l’ingresso di India e Pakistan “garantirà una buona cooperazione nell’organizzazione”, ha detto.

“Entrambi i Paesi sono importanti nella regione e la Cina, il Pakistan e l’India sono in una fase di sviluppo simile. Ci troviamo di fronte a sfide simili, quindi speriamo che attraverso questa organizzazione possiamo lavorare insieme per superare queste sfide”.

Inoltre, ha detto, la Cina ha alcune aspettative sul ruolo dell’India nella SCO. “Abbiamo aspettative per il ruolo dell’India in questa organizzazione. Ci auguriamo che la parte indiana darà attenzione alla sua appartenenza a questa organizzazione e vi presterà attenzione”.

Nella sua interazione con i media, Gokhale ha anche detto che la SCO è importante per l’India in quanto composta da Cina, Russia e Stati dell’Asia Centrale.

Alla domanda su come la SCO possa aiutare l’India e il Pakistan a risolvere le loro divergenze, ha dichiarato che i due Paesi hanno canali bilaterali.

“Abbiamo numerosi canali bilaterali, lo vedo come un’altra opportunità e una piattaforma. Aiuta perché aumenta il numero di punti di contatto. Penso sia una buona giornata per entrambi i Paesi”, ha affermato.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Categories

Hijri Calendar

    April 2021
    Sha'ban - Ramadhan 1442
    S M T W T F S
    1
    18
    2
    19
    3
    20
    4
    21
    5
    22
    6
    23
    7
    24
    8
    25
    9
    26
    10
    27
    11
    28
    12
    29
    13
    1
    14
    2
    15
    3
    16
    4
    17
    5
    18
    6
    19
    7
    20
    8
    21
    9
    22
    10
    23
    11
    24
    12
    25
    13
    26
    14
    27
    15
    28
    16
    29
    17
    30
    18