Pakistan – L’Assemblea Nazionale approva Nawaz Sharif come Primo Ministro

Elaborazione da fonte: BBC News, 5 June 2013, 09:21 GMT

L’Assemblea Nazionale pakistana ha approvato Nawaz Sharif come Primo Ministro, dopo la sua sorprendente e schiacciante vittoria alle elezioni politiche del mese scorso. Sharif, che ha ricevuto 244 voti su 342, dovrebbe insediarsi al più tardi mercoledì prossimo, tornando in carica per un terzo mandato che non ha precedenti. Sarà davanti al Presidente del Pakistan Asif Ali Zardari, suo vecchio rivale politico, che il nuovo Primo Ministro dovrà giurare. E ‘anche probabile che giurino membri chiave del suo gabinetto. Poiché la sua Pakistan Muslim League – Nawaz ha la maggioranza assoluta in parlamento (con il supporto di alcuni deputati indipendenti), Sharif non ha bisogno di formare una coalizione.

Il leader appena nominato deve affrontare numerose sfide urgenti, tra cui rilanciare un’economia debole e porre fine agli attacchi da parte di militanti e di droni statunitensi. Sharif ha continuamente parlato contro gli attacchi dei droni statunitensi in Pakistan, anche se non è chiaro come possa interromperli.

Il nuovo Primo Ministro è favorevole ai colloqui con i Tālibān pakistani, ma molti si aspettano che, una volta insediato, accetterà l’opinione dell’Esercito che tutti i negoziati precedenti siano falliti e che l’unica opzione sia quella di combattere i jihādisti che attaccano obiettivi interni. Sharif arriva al potere in un momento critico nella battaglia contro i Talebani, nel momento in cui le forze Nato iniziano il processo di ritiro dall’Afghanistan.

I progetti infrastrutturali sono un’altra importante priorità: per esempio, serve far cessare i black-out elettrici e costruire una linea ferroviaria ad alta velocità Karachi-Peshawar.

Fonti della Pakistan Muslim League – Nawaz hanno dichiarato che Sharif vuole comporre un gabinetto di meno di 24 ministri, ma allo stesso tempo è sotto pressione per nominare nei dicasteri rappresentanti di tutte le province del Paese. Il compito è ancora più complicato, perché la maggior parte dei membri del suo partito provengono dalla provincia del Punjab.

Lunedì scorso Sardar Ayaz Ṣādiq, del PML-N, è stato eletto 19° Presidente dell’Assemblea Nazionale, dopo aver ottenuto 258 dei 312 voti validi.

Print Friendly, PDF & Email

Categories

Hijri Calendar

    October 2022
    Rabi'ul Awal - Rabi'ul Akhir 1444
    S M T W T F S
    1
    5
    2
    6
    3
    7
    4
    8
    5
    9
    6
    10
    7
    11
    8
    12
    9
    13
    10
    14
    11
    15
    12
    16
    13
    17
    14
    18
    15
    19
    16
    20
    17
    21
    18
    22
    19
    23
    20
    24
    21
    25
    22
    26
    23
    27
    24
    28
    25
    29
    26
    1
    27
    2
    28
    3
    29
    4
    30
    5
    31
    6