Indonesia – Prabowo si ritira dalla procedura elettorale, Joko Widodo nominato vincitore

Elaborazione da fonte: Joe Cochrane, The New York Times, JulyKathy Quiano, Madison Park and Casey Tolan, CNN, July 22, 2014, 1155 GMT (1955 HKT)

Joko “Jokowi” Widodo (nella foto in alto), il Governatore di Jakarta il cui contatto con la gente ha reso un fenomeno politico, martedì è stato dichiarato vincitore delle elezioni presidenziali in Indonesia, completando un’improbabile ascesa da bambino dei bassifondi a Capo della quarta nazione più popolosa al mondo. Widodo diventa il primo Presidente indonesiano che non vanta un passato militare o di élite.

Quasi 135 milioni di Indonesiani hanno votato il 9 luglio scorso in un emozionante testa a testa elettorale, in cui gli elettori hanno scelto un nuovo Presidente per la prima volta in 10 anni.

La Commissione per le Elezioni Generali (Komisi Pemilhan Umum, KPU) ha annunciato che Joko, con il 53% dei voti, ha battuto Prabowo Subianto Djojohadikusumo (nella foto in basso), che ha conseguito il 47%.

Ma l’annuncio, pur ampiamente previsto, non chiude una latente controversia, perché Prabowo, Generale dell’Esercito in pensione, ha respinto i risultati come fraudolenti. Prima che i risultati ufficiali delle elezioni presidenziali fossero annunciati, Prabowo ha dichiarato di rifiutare la procedura elettorale e di ritirarsi.

In un discorso trasmesso in diretta, Prabowo ha citato “brogli massicci, strutturali e sistematici durante le elezioni del 2014”, dichiarando: “Eserciteremo il diritto costituzionale di respingere le elezioni presidenziali e dichiararle incostituzionali. Ci ritiriamo dalla procedura”. Secondo le leggi elettorali indonesiane, infatti, un candidato presidenziale ha il diritto di presentare ricorso alla Corte Costituzionale.

Durante il fine settimana Prabowo aveva chiesto alla Commissione Elettorale Nazionale di ritardare la pubblicazione dei risultati, a causa di quello che lui e il suo campo sostenevano essere stati brogli e manipolazione di tutti i seggi elettorali. Da cui la richiesta di interrompere il conteggio dei voti fino a quando i casi dei presunti brogli fossero stati risolti. Ma lunedì il Commissario Elettorale Arif Budiman aveva rigettato questa richiesta. Fadli Zon, uno dei leader del partito Gerindra (Partito del Movimento Grande Indonesia) di Prabowo, ha detto che non avrebbero accettato i risultati e che si sarebbero battuti “in modo non violento”.

All’annuncio di Prabowo, Widodo ha risposto: “Sono sicuro che Prabowo sia un uomo di Stato che porrà l’interesse nazionale sopra di tutto”.

Il giorno delle elezioni, ore dopo la chiusura delle urne, gli scrutini preliminari non ufficiali avevano rilevato un leggero vantaggio per Widodo. Gli scrutini preliminari, che sono campioni prelevati dai seggi elettorali, di solito sono accurati in Indonesia, con un sottile margine dell’1-2% di errore. Ma, a differenza delle elezioni presidenziali precedenti, questa elezione è stata un testa-a-testa. Widodo aveva dichiarato la vittoria all’inizio del mese, dopo aver visto i risultati del voto preliminare ufficioso, dicendo ai suoi sostenitori: “Non è una vittoria per il partito, né una vittoria per la squadra, ma questa è una vittoria per tutto il popolo indonesiano”.

Secondo Douglas Ramage, analista del Bower Group Asia con sede a Jakarta, c’erano state indicazioni che Prabowo lanciasse una sfida, ma le sue accuse sono senza precedenti. “Questa è la prima volta che qualcuno mette in discussione la legittimità del processo democratico in sé” ha detto. “Dal 1999 nessun partecipante al processo ha mai affermato che il processo stesso sia stato illegittimo. Siamo in un territorio inesplorato”.

Ramage ha detto che la procedura elettorale è stata trasparente, perché i risultati sono stati pubblicati così come sono stati scrutinati. “La cosa fondamentale nelle prossime ore e domani sarà vedere la reazione del resto dell’élite politica indonesiana e dei capi delle istituzioni democratiche del Paese”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Categories

Hijri Calendar

    January 2022
    Jamadil Awal - Jamadil Akhir 1443
    S M T W T F S
    1
    27
    2
    28
    3
    29
    4
    1
    5
    2
    6
    3
    7
    4
    8
    5
    9
    6
    10
    7
    11
    8
    12
    9
    13
    10
    14
    11
    15
    12
    16
    13
    17
    14
    18
    15
    19
    16
    20
    17
    21
    18
    22
    19
    23
    20
    24
    21
    25
    22
    26
    23
    27
    24
    28
    25
    29
    26
    30
    27
    31
    28