Costa d’Avorio, Azerbajdzhan – Confermata la rielezione del Presidente Ouattara, nel Paese caucasico vince il partito al potere

Elaborazione da fonti: GNDEM (Global Network of Domestic Election Monitors), Tue, 2015-11-03 11:57; BBC, 1 November 2015; News.Az, Thu 05 November 2015, 17:04 GMT | 18:04 Local Time

Repubblica della Costa d’Avorio

Il Consiglio Costituzionale della Costa d’Avorio, in una proclamazione ufficiale sette giorni dopo il voto, ha confermato lunedì scorso la rielezione per i prossimi cinque anni del Presidente Alassane Dramane Ouattara (in alto), 73 anni, islamico ed economista.

“È giusto proclamarlo eletto” come Presidente della Repubblica della Costa d’Avorio, ha detto Mamadou Kone, Presidente del Consiglio Costituzionale. Kone in precedenza aveva dichiarato che Ouattara aveva ottenuto 2.618.229  voti su un totale di 3.129.742 schede elettorali scrutinate, che gli hanno assicurato una percentuale dell’83,66%. Ouattara, la cui prima vittoria elettorale del 2010 aveva provocato diversi mesi di violenze e spargimenti di sangue, ha fermamente battuto il principale candidato dell’opposizione di sinistra Pascal Affi N’Guessan, Presidente del Fronte Popolare Ivoriano, che ha ottenuto il 9,29% dei voti.

Il Consiglio ha confermato i risultati emanati dalla Commissione Elettorale Indipendente (CEI), che aveva fissato l’affluenza al 52,86% dei 6.301.189 elettori registrati.

 

Repubblica dell’Azerbajdzhan

La Commissione Elettorale dell’Azerbajdzhan ha detto che il partito di governo Yeni Azərbaycan Partiyası (Partito del Nuovo Azerbajdzhan, YAP), liberal-conservatore e nazionalista, ha vinto le elezioni parlamentari, le quali sono state boicottate dai principali partiti di opposizione. L’opposizione ha accusato il governo di incarcerare i suoi oppositori.

Più di una dozzina di partiti politici sono stati in lizza per i 125 seggi dell’Assemblea Nazionale dell’Azerbajdzhan. Il partito del Presidente Ilham Aliyev (İlham Heydər oğlu Əliyev in lingua azera) ha ottenuto almeno 70 dei 125 seggi del Parlamento. Una schiera di piccoli partiti e candidati fedeli ad Aliyev (nella foto sotto) ha conquistato quasi tutto il resto.

Gli analisti dicono che coloro che potrebbero essere considerati i veri oppositori al governo hanno rifiutato di partecipare. “Il periodo pre-elettorale è stato segnato da violazioni massicce. Ecco perché abbiamo deciso di non partecipare” ha detto Arif Gajily, esponente del partito di opposizione Müsavat (Uguaglianza), liberal-democratico e d’ispirazione pan-turchista.

Gli osservatori internazionali dell’OSCE non hanno rilevato il voto, citando restrizioni governative.

La Russia, invece, ha accolto con favore l’elezione tenutasi con successo in Azerbajdzhan, “un Paese amico” ha detto Marija Vladimirovna Zakharova, dall’agosto scorso Direttore del Dipartimento Informazione del Ministero degli Esteri russo.

La portavoce ha detto che i rappresentanti del Consiglio della Federazione, della Duma di Stato, della Commissione Elettorale Centrale russa, autorità dei soggetti russi hanno partecipato al monitoraggio delle elezioni come parte della missione di osservazione della CSI. Ha aggiunto che gli osservatori hanno constatato l’assenza di violazioni e l’alto livello delle elezioni. “Gli osservatori hanno rilevato che l’elezione è conforme agli standard internazionali e alle leggi del Paese e hanno menzionato la mancanza di gravi violazioni”.

Le elezioni parlamentari in Azerbajdzhan hanno costituito un nuovo passo importante nello sviluppo delle istituzioni governative e della società civile, garantendo la stabilità della politica interna del Paese, ha detto la Zakharova. “Tradizionalmente intratteniamo stretti e confidenziali rapporti di partnership con questo Paese” ha detto.

Print Friendly, PDF & Email

Categories

Hijri Calendar

    August 2022
    Muharram - Safar 1444
    S M T W T F S
    1
    3
    2
    4
    3
    5
    4
    6
    5
    7
    6
    8
    7
    9
    8
    10
    9
    11
    10
    12
    11
    13
    12
    14
    13
    15
    14
    16
    15
    17
    16
    18
    17
    19
    18
    20
    19
    21
    20
    22
    21
    23
    22
    24
    23
    25
    24
    26
    25
    27
    26
    28
    27
    29
    28
    1
    29
    2
    30
    3
    31
    4